Archivio di Stato di Imperia

e Sezioni di Sanremo e Ventimiglia

Direttore: Francesca PITZUS


IN EVIDENZA

AVVISO IMPORTANTE


A causa di un’ulteriore riduzione del personale di sala studio addetto all’apertura in sicurezza l’orario di apertura dal 18 al 29 ottobre sarà dalle ore 9 alle ore 13.

Si invita l’utenza a seguire il sito per tutti gli aggiornamenti.


Greenpass


Si informano gli utenti che, ai sensi del decreto-legge 23 luglio 2021 n. 105, a partire dal 6 agosto 2021 per accedere alla sala studio è necessario essere muniti di certificazione verde covid-19 (cd. “greenpass”) in corso di validità, in formato digitale o cartaceo.

Al momento dell’ingresso il personale dell’Archivio procede alla verifica della certificazione e dell’identità dell’interessato, pertanto si prega di accedere muniti anche di un documento di riconoscimento.

Il controllo della certificazione si aggiunge alla procedura individuata nel REGOLAMENTO DI ACCESSO, che rimane comunque valido.

Per ulteriori informazioni consultare il seguente link. https://www.dgc.gov.it/web



Domenica di Carta 2021

Locandina Domenica di carta 2021

Domenica di Carta 2021

"Donne ritrovare"

Storie di bambine abbandonate nelle carte dell’Archivio di Stato di Imperia

L’undicesima edizione di Domenica di Carta, l’iniziativa annuale promossa dal Ministero della cultura per valorizzare l’immenso e prezioso patrimonio archivistico e librario custodito nelle biblioteche e negli archivi dello Stato, sarà realizzata il 10 ottobre.

Il tema di quest’anno “Le storie delle donne nelle carte d’archivio” richiama una questione di fondamentale importanza a livello nazionale e internazionale, infatti la parità di genere costituisce un valore cardine e un obiettivo fondamentale dell'UE, un diritto umano universalmente riconosciuto, un principio chiave del Pilastro europeo dei diritti sociali ed una condizione essenziale per il benessere e per la crescita economica, la prosperità, la pace e la sicurezza.

L’Archivio di Stato di Imperia presentaDonne ritrovate”. Storie di bambine abbandonate nelle carte dell’Archivio di Stato di Imperia, un primo approfondimento sulla storia delle bambine abbandonate nei Comuni di Oneglia e Porto Maurizio nel XIX secolo. La mostra contestualizza con brevi cenni storici gli istituti preposti ad accogliere le esposte e a fornire loro l’assistenza necessaria, passando dalla ruota dell’Ospizio alle problematiche igienico-sanitarie connesse a una realtà così difficile e complessa, attraverso varie tipologie documentarie contenute nei fondi conservati presso la sede di Imperia. Vengono poi presentate e analizzate le descrizioni contenute nei registri delle nascite relative allo stato in cui ogni bambina è stata rinvenuta nella ruota: storia dell’assistenza alle orfane e storie delle orfane per la prima volta vengono presentate al pubblico attraverso un inedito percorso documentario che possa offrire uno spunto di riflessione sulla duplice condizione di donna e di abbandonata.

Domenica 10 ottobre 2021 ore 09.00 – 13.00

Archivio di stato di Imperia – viale Matteotti 105

A cura di Francesca Pitzus e Arianna Bonè

L’evento sarà organizzato nel pieno rispetto della normativa sulla sicurezza e sulla prevenzione del contagio da COVID-19 e accessibile esclusivamente con prenotazione alla mail as-im@beniculturali.it e alle persone munite di green pass in corso di validità.

Le prenotazioni devono essere inoltrate entro le ore 16 di giovedì 7 ottobre.

Per info e prenotazioni: as-im@beniculturali.it



Orario di apertura dell'Istituto:

L'Archivio di Stato di Imperia ha riaperto al pubblico a partire dal giorno 3 giugno 2020 con modalità tali da consentire la tutela e la sicurezza del personale interno e degli utenti, nel rispetto delle azioni di contenimento del contagio da COVID-19 stabilite dal Governo, dal Ministero della Cultura e dal competente Comitato tecnico scientifico.

Le Sezioni di Sanremo e Ventimiglia al momento rimangono chiuse al pubblico per mancanza di personale sufficiente ad assicurare la riapertura in sicurezza.

Sono garantite in ogni caso le ricerche per corrispondenza.

L'Istituto è aperto nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 7.45 alle ore 12.45. La prenotazione è obbligatoria.


Avviso

Si comunica che a causa di problemi tecnici non è momentaneamente possibile utilizzare la linea telefonica dell'Istituto, pertanto qualsiasi comunicazione può essere inoltrata solo all’indirizzo di posta elettronica 

as-im@beniculturali.it


Per conoscere le modalità di accesso cliccare qui


Per contattarci

PEO as-im@beniculturali.it

PEC mbac-as-im@mailcert.beniculturali.it

TEL 0183 650491 negli orari di apertura al pubblico

News

06/08/2021

Green pass

Si avvisano gli utenti che, ai sensi del D.L. 23 luglio 2021, n. 105, a partire dal 6 agosto 2021 l’accesso alle sale studio dell’Archivio di Stato di Imperia è consentito unicamente alle persone in possesso di certificazione verde COVID-19 in corso di validità.Leggi

12/05/2021

Le Scuole nella rete

Nasce la rete delle scuole di Archivistica Paleografia e Diplomatica degli Archivi di Stato italiani. Primo ciclo di incontri a partire dal 12 maggio 2021, ore 15. Inaugurazione live streaming sul canale Youtube dell'Archivio di Stato di Milano e sulle pagine Facebook degli Archivi di Stato aderenti all'iniziativa.Leggi