Archivio eventi


ARCHIVIO DI STATO DI IMPERIA

  • Ti “porto” via con me

Iniziativa digitale sulle pagine social dell’archivio, marzo – maggio 2021

(Giornata nazionale del paesaggio 2021)

Una rassegna documentaria, e contestualmente un concorso fotografico, per indagare la doppia anima della città di Imperia attraverso uno sguardo sul mare e più precisamente sulla vita e le attività del porto.

  • Andar per lavatoi - Imparare per la vita

Sede

Esposizione documentaria, sabato 26 settembre e domenica 27 settembre 2020

(Giornate Europee del Patrimonio 2020)

Un percorso guidato che ci proietta indietro nel tempo, per scoprire quanto era difficile la vita quotidiana dei nostri bisnonni, attraverso, ad esempio, la conoscenza di un’attività comune e “semplice” come fare il bucato.

  • Gioca con noi… Indo-tinelli d’archivio

Iniziativa digitale sulle pagine social dell’archivio

Appuntamento settimanale con una serie di mini giochi enigmistici proposti il venerdì sui nostri profili social; li abbiamo scherzosamente chiamati indo-tinelli perché ultimamente trascorriamo molto più tempo a casa.

Per partecipare basterà rispondere nei commenti ai post o interagire con le storie, non dimenticando di condividere, rilanciando la sfida, l’idea è quella di creare un dialogo continuo, instillare curiosità e stimolare la fantasia. La settimana successiva sveleremo la soluzione.

  • L’archivio diventa social - La cultura non si ferma

L'Archivio di Stato di Imperia, in questo delicato momento storico, aderisce alla campagna Mibact #iorestoacasa. Attraverso le nostre pagine Facebook e Instagram vi terremo compagnia, in questi giorni difficili, vi racconteremo aspetti interessanti e aneddoti legati al nostro prezioso patrimonio archivistico. Vi accompagneremo virtualmente in un viaggio nel tempo e nello spazio e vi porteremo nei vostri luoghi del cuore perché #laculturanonsiferma.

  • Diamo un “senso” ai documenti

Sede – Sala Conferenze

Percorso sensoriale, 3 dicembre 2019

(Giornata internazionale delle persone con disabilità 2019)

Un suggestivo percorso alla scoperta di alcuni documenti conservati nell’Archivio di Stato di Imperia e nelle sue Sezioni, nella Giornata internazionale delle persone con disabilità. Un'esperienza multisensoriale per avvicinarsi al mondo archivistico in modo partecipativo, dove tutti i sensi sono coinvolti e attraverso di essi scoprire una memoria che non vuole perdersi.

Contributi

  • Le streghe son tornate

Sede – Sala Conferenze

Attività didattica per famiglie, 31 ottobre 2019

L’Archivio di Stato di Imperia invita grandi e piccini a scoprire storie di arcani e fattucchiere e a risolvere intricati enigmi legati al nostro passato.

Per i piccoli partecipanti ci sarà anche il momento del "dolcetto o scherzetto".

Partecipazione gratuita e su prenotazione. E’ gradito l'abito da strega o da mostro.

Contributi

  • Caponi, moschatelo, canditi e sucari e spetiaria… una spesa per la taula, Fonti d’archivio per la storia dell’alimentazione in età moderna

Sede - Sala Conferenze

Conferenza, 13 ottobre 2019

(Domenica di Carta 2019)

Un excursus attraverso i documenti conservati presso l’Archivio di Stato di Imperia e le Sezioni di Sanremo e Ventimiglia: dalle notizie sul consumo delle varie tipologie di alimenti al commercio dei prodotti, passando per le tecniche di lavorazione ed i “controlli di qualità”, fino ad arrivare alle ricette per la preparazione di pietanze tipiche della tradizione locale.

Conferenza a cura di Alessandro Carassale, Università di Genova

Contributi

  • Maragliano, genio conteso tra bancalari, scultori e pittori

Sede - Sala Conferenze

Conferenza, 15 febbario 2019

Luca Leoncini, Direttore delle Collezioni del Museo di Palazzo Reale di Genova, presenterà al pubblico la mostra intitolata Maragliano 1664-1739. Lo spettacolo della scultura in legno a Genova.

La presenza tra le carte dell’Archivio di Stato di Imperia – Sezione di Sanremo, di un regolamento dell’arte dei “bancalari”, datato 1680, è lo spunto per approfondire un’arte devozionale fortemente presente nelle tradizioni del nostro territorio e un’occasione per restituire un ritratto esclusivo di uno dei maggiori esponenti dell’arte barocca ligure.

Contributi

  • Storie d’archivio. I magazzini diventati museo

Sede - Sala Conferenze

Conferenza, 8 ottobre 2017

(Domenica di Carta 2017)

Conferenza a cura di Paola Bottini sullo sviluppo dell’area portuale di Imperia tra fine Ottocento e prima metà del Novecento, ripercorso attraverso la documentazione conservata in archivio.

  • Il tempo del cibo alla porta occidentale d’Italia: dalla terra alla tavola

Sede e Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria, 4 maggio – 30 ottobre 2015

(Expo 2015)

Il passato ci ha insegnato ad adeguare i nostri menù alle stagioni e ai prodotti caratteristici della nostra terra e dello splendido mare che la lambisce: attraverso documenti secolari (1113-1962) compieremo un viaggio nel tempo per scoprire i segreti della storia del cibo alla porta occidentale d’Italia.

  • La voce della storia a cento anni dalla Grande Guerra 1914-2014

Sede

Esposizione documentaria, 5 ottobre 2014

(Domenica di Carta 2014)

Lettere, cartoline, circolari, e non solo, saranno il filo conduttore per ripercorrere gli avvenimenti della Grande Guerra che cambiò il corso della storia e dell’umanità e riscoprire, almeno in parte, ciò che rappresentò per i nostri avi: la preparazione alla guerra, il conflitto, l’assistenza e anche eventi curiosi.

  • 1923-2013” 90° anniversario della città di Imperia. Curiosità e notizie dalle carte d’Archivio

Sede e Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria – Fiera del Libro, anno 2013

(Fiera del libro 2013)

Imperia nasce dall’aggregazione di undici comuni, tra questi Oneglia e Porto Maurizio, due distinte realtà urbane, diverse per storia e vocazione. Già nel 1908 i sindaci di Oneglia e Porto Maurizio invitano la cittadinanza a partecipare alla presentazione del progetto di fusione dei due Comuni. Rivalità, vecchi rancori, paure ed ansie rallentano la realizzazione del progetto, bisogna attendere l’anno 1923 per poter esultare “IMPERIA E`”.

  • La donna nelle carte d'archivio: un mondo da scoprire

Sede e Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria – Fiera del libro, anno 2012

(Fiera del libro 2012)

La mostra mette in luce la figura della donna nei diversi aspetti della vita negli ultimi tre secoli. I documenti evidenziano un ruolo femminile di grande rilevo nel lavoro, nella famiglia, nella cultura e nell’educazione. La donna impegnata in lavori, non solo “donneschi” rincorre le tendenze, segue le mode, cura il suo aspetto, si istruisce e si impegna nella società.

  • L’Unità d’Italia nei documenti dell’Archivio di Stato

Sede

Esposizione documentaria, 17 marzo – 31 dicembre 2011

(150° Anniversario Unità d'Italia)

La mostra si pone l’obiettivo di far rivivere un’epoca memorabile e irripetibile attraverso fatti e personaggi locali, tra questi emerge la figura del Capitano Gio Batta Gastaldi di Porto Maurizio, di cui conserviamo il manoscritto intitolato “I miei ricordi” in cui narra la sua vita avventurosa a fianco di Garibaldi.

  • Imperia: Il porto… in Archivio

Sede

Esposizione documentaria, 8 settembre – 12 settembre 2010

(16° raduno delle Vele d’epoca, 2010)

Imperia, per la sua storia, una città con due centri, due periferie e due porti. I documenti selezionati vogliono suggerire quella che poteva essere la vita nei due scali ma ci raccontano anche dei progetti che avrebbero dovuto realizzare il sogno di avere un unico grande porto.

  • Imperia: Il porto… in Archivio

Sede

Esposizione documentaria, 4 maggio – 30 maggio 2009

Imperia, per la sua storia, una città con due centri, due periferie e due porti. I documenti selezionati vogliono suggerire quella che poteva essere la vita nei due scali ma ci raccontano anche dei progetti che avrebbero dovuto realizzare il sogno di avere un unico grande porto.

  • Porto Maurizio attraverso i progetti fra '800 e '900 (3ª edizione)

Sede

Esposizione documentaria, Sala Conferenze di Palazzo Guarnieri, 15 – 25 settembre 2005

I documenti scelti esaminano il centro storico della città, il Parasio, e quelle zone periferiche che si svilupparono proprio a cavallo fra Ottocento e Novecento, considerando anche l’evento drammarico del sisma che colpì il territorio nel 1887.

  • Storia della festa di San Giovanni con documenti storici dal 1808 ad oggi

Sede

Esposizione documentaria, Stand della cultura Spianata Borgo Peri, 22 – 25 giugno 2005

(Festa di San Giovanni Battista 2005)

Un viaggio a ritroso nel tempo per ripercorrere le diverse manifestazioni che hanno resa unica una festa religiosa ancora oggi molto sentita dagli “onegliesi” e non solo.

  • Porto Maurizio attraverso i progetti fra '800 e '900 (2ª edizione)

Sede

Esposizione documentaria, Centro culturale polivalente, Piazza Duomo, 16 – 26 settembre 2004

In omaggio al nostro mare i progetti presi in esame ci racconteranno del litorale di Porto Maurizio, dal torrente Impero alla torre di Prarola.

  • Il mare in archivio

Sede

Esposizione documentaria, 8 settembre – 12 settembre 2004

Il mare è sempre stato per il ponente ligure fonte di sostentamento, di aspettative e di ricchezza, ma anche veicolo di avventure, di pericolo e di morte. La piccola selezione di documenti qui proposta cercherà di fornire un esempio variegato di notizie e attività legate al mare.

  • Il nostro passato... L'Archivio di Stato presenta il suo album dei ricordi: pubblicazioni...

Sede, Sezioni di Sanremo e Ventimiglia

Esposizione documentaria, 24 maggio – 29 maggio 2004

(Settimana della Cultura 2004)

Anche l’Archivio, che conserva le carte del passato, ha il suo passato. Ecco dunque un primo approccio, di facile consultazione, affinché si conservi la memoria delle vicende dei nostri istituti.

  • Prefetti e Prefettura: l'estremo ponente ligure

Sede

Esposizione documentaria, Polo Universitario Imperiese, 2 luglio – 7 luglio 2002

Per il bicentenario dell'Istituto Prefettizio è stata ideato dall'U.T.G. - Prefettura di Imperia, dall'Archivio di Stato di Imperia, dal Comune di Imperia e dal Polo Universitario imperiese, un percorso tematico che ripercorre la storia dell'Istituto Prefettizio dall’età napoleonica alla Repubblica.

  • Portoneglia: la struttura urbana

Sede

Esposizione documentaria, 15 aprile – 20 aprile 2002

(Settimana della Cultura 2002)

Città anomala e affascinante, Imperia nasce nel 1923 dall’aggregazione, con alcuni centri minori, di due distinte realtà urbane, Porto Maurizio e Oneglia. I documenti ripercorrono la genesi della nuova realtà urbana e la stessa denominazione Portoneglia ebbe dei sostenitori al tempo della scelta della neonata città.

  • L'Archivio è... Notizie dell'Archivio di Stato di Imperia

Depliant informativo 2002

  • DomenicArchivio. Presentazione di antichi documenti

Sede e Sezione di Sanremo – anno 2000

(Anno giubilare 2000)

Una carellata di temi diversi trattati nel corso dell’anno: siti e pratiche di devozione, la donna nel tempo, Portoneglia: la struttura urbana, la musica, Il mare.

  • Architettura negli anni ‘20 - ‘40 – conoscenza e conservazione

Partecipazione dell’istituto imperiese presso l’Archivio di Stato di Pescara

Giornata di studio, 28 marzo 2000

  • Dall'antichità alle crociate: archeologia, arte, storia ligure-provenzale

Sede

Convegno di studio, Sala del Consiglio Provinciale, 5 dicembre – 6 dicembre 1995

(Settimana della Cultura 1995)

Una lettura della storia medievale della Liguria di ponente svolta in sinergia tra l’Università di Genova e le Soprintendenze della Liguria.

  • L'Archivio di Stato: testimonianze del passato

Sede e sezioni

Esposizione documentaria-didattica, aprile 1981

L’Archivio di Stato di Imperia, con le Sezioni di Sanremo e di Ventimiglia, per i giovani, per gli insegnanti, per i cittadini.



SEZIONE DI SANREMO

  • Serenata d’Estate

Sezione di Sanremo

Visite guidate alla mostra, sabato 21 settembre e domenica 22 settembre 2019

(Giornate Europee del Patrimonio 2019)

Il filo conduttore di questa passeggiata a ritroso nel tempo è rappresentato da alcuni documenti, scelti tra i tanti, del Fondo Beltramo, casa editrice musicale che svolse la sua attività a Sanremo dagli anni ‘30 agli anni ’60. Una "storia di note e parole" che ripercorre gli anni difficili tra le due guerre fino ad arrivare, passando attraverso la tragedia del secondo conflitto mondiale, agli anni del boom economico. I visitatori potranno riscoprire, tra lettere, spartiti, dischi in vinile e riviste di quel tempo, un mondo lontano, dove la musica, gioiosa e spensierata, aveva il compito, più che in altre epoche, di distrarre dalle preoccupazioni quotidiane e di unire tutti attraverso sentimenti ed emozioni condivise.

Contributi

  • Serenata d’Estate

Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria, 26 giugno – 18 settembre 2019

(Festa della Musica 2019)

Il filo conduttore di questa passeggiata a ritroso nel tempo è rappresentato da alcuni documenti, scelti tra i tanti, del Fondo Beltramo, casa editrice musicale che svolse la sua attività a Sanremo dagli anni ‘30 agli anni ’60. Una "storia di note e parole" che ripercorre gli anni difficili tra le due guerre fino ad arrivare, passando attraverso la tragedia del secondo conflitto mondiale, agli anni del boom economico. I visitatori potranno riscoprire, tra lettere, spartiti, dischi in vinile e riviste di quel tempo, un mondo lontano, dove la musica, gioiosa e spensierata, aveva il compito, più che in altre epoche, di distrarre dalle preoccupazioni quotidiane e di unire tutti attraverso sentimenti ed emozioni condivise.

Contributi

  • Il tempo del cibo alla porta occidentale d’Italia: dalla terra alla tavola

Sede e Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria, 4 maggio – 30 ottobre 2015

(Expo 2015)

Il passato ci ha insegnato ad adeguare i nostri menù alle stagioni e ai prodotti caratteristici della nostra terra e dello splendido mare che la lambisce: attraverso documenti secolari (1113-1962) compieremo un viaggio nel tempo per scoprire i segreti della storia del cibo alla porta occidentale d’Italia.

  • Il tempo dell’acqua nella Valle Argentina e dintorni

Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria, Sala Consiliare Comune di Molini di Triora, 20 settembre – 18 ottobre 2014

L’acqua studiata attraverso un percorso documentario che “scorre” dal 1155 al 1923, ora oggetto di regole e leggi statuarie, ora incanalata per innaffiare orti e castagneti o per muovere le macine di un mulino, ora attraverso i confini o il disegno di una fontana oppure tra le difficoltà della costruzione di un ponte o di un acquedotto, tutto questo, in particolare, in relazione alla Valle Argentina e zone limitrofe.

  • 1923-2013” 90° anniversario della città di Imperia. Curiosità e notizie dalle carte d’Archivio

Sede e Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria – Fiera del Libro, anno 2013

(Fiera del libro 2013)

Imperia nasce dall’aggregazione di undici comuni, tra questi Oneglia e Porto Maurizio, due distinte realtà urbane, diverse per storia e vocazione. Già nel 1908 i sindaci di Oneglia e Porto Maurizio invitano la cittadinanza a partecipare alla presentazione del progetto di fusione dei due Comuni. Rivalità, vecchi rancori, paure ed ansie rallentano la realizzazione del progetto, bisogna attendere l’anno 1923 per poter esultare “IMPERIA E`”.

  • San Remo, scrittura tradizionale e iconografia”

Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria, 2 – 17 maggio 2013

(Settimana della Cultura 2013)

Una varietà di tipologie documentarie permette di apprezzare incipit e segni tabellionali, scritture posate e corsive, prove di penna che dimostrano l’abilità dello scrivano anche come artista, ma anche contratti e disegni di pittori o marmorari.

  • Canzoni d’amore… i primi anni del Festival della Canzone Italiana

Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria, 6 – 15 febbraio 2013

La 63ª edizione del Festival di Sanremo, e la coincidenza con la festa di San Valentino,sono lo spunto per un excursus documentario e musicale alla scoperta delle canzoni che, tra il 1951 e il 1987, ci hanno raccontato di amori impegnati o scanzonati, di cuori felici o infranti, e che ancora ci fanno sognare.

  • Tradizioni… Atmosfera di Natale a Sanremo

Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria, 16 dicembre 2012

Una selezione di documenti che ci tramanda l’atmosfera festosa del Natale con le sue tradizioni e le sue caratteristiche prelibatezze che si portavano un tempo sulla tavola. In alcuni anni non mancava neppure la neve, bella, soffice ma troppa, tanta da causar danni.

  • Le campane dalle carte, al metallo, al suono

Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria, 29 e 30 settembre 2012

(Giornate Europee del Patrimonio 2012)

Le campane, un tempo strumento fondamentale di comunicazione e aggregazione, sono in questa occasione indagate attraverso convenzioni per l’affido della loro fusione, normative restrittive per il suono, dispute e divieti, e, più in generale, attraverso notizie di uomini e chiese.

  • La donna nelle carte d'archivio: un mondo da scoprire

Sede e Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria – Fiera del libro, anno 2012

(Fiera del libro 2012)

La mostra mette in luce la figura della donna nei diversi aspetti della vita negli ultimi tre secoli. I documenti evidenziano un ruolo femminile di grande rilevo nel lavoro, nella famiglia, nella cultura e nell’educazione. La donna impegnata in lavori, non solo “donneschi” rincorre le tendenze, segue le mode, cura il suo aspetto, si istruisce e si impegna nella società.

  • La cultura è di tutti: partecipa anche tu. Musica e parole…

Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria, 13 aprile – 20 aprile 2012

(Settimana della cultura 2012)

Un percorso che ci riporta negli anni d’oro della radio, attraverso documenti significativi: copertine di dischi, spartiti musicali e lettere di personaggi cari ai sanremesi, e non solo, tra cui il maestro Pippo Barzizza e l’illustratore Antonio Rubino.

  • Il Paesaggio agrario. Prezzi degli alimenti dalla crisi alla stabilità nella Sanremo dell'800

Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria, 17 ottobre – 18 novembre 2011

(Giornata mondiale dell'alimentazione 2011)

Il paesaggio agrario della Sanremo ottocentesca è ricostruito da carte che ci parlano di coltivazioni di agrumi e ulivi, di canali per l’irrigazione ma anche di come contribuire alla crescita economica, migliorare l’alimentazione e la qualità della vita stabilizzando i prezzi.

  • San Remo: una finestra verso l'Unità d'Italia e oltre... Testimonianze documentarie

Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria, 17 marzo – 15 aprile 2011

(150° Anniversario Unità d'Italia)

Dalle firme dei sovrani, passando da regi decreti e ricchi carteggi, fino ad arrivare alla proclamazione di Vittorio Emanuele II Re d’Italia.

  • Per maritar giovani figlie... Corredo e status delle donne a Sanremo (secc. XIV- XVIII) nei documenti notarili dell'Archivio di Stato

Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria - Museo Civico di Palazzo Borea d'Olmo, 16 aprile – 25 aprile 2010

(Settimana della Cultura 2010)

Doti ricche, esigue o assenza di dote potevano fare la differenza per la condizione delle donne nei secoli passati e gli atti formali redatti dai notai sancivano il patto coniugale elencando i “beni della sposa” che andavano a definire lo status e il ruolo della donna nella famiglia.

  • Il Paesaggio agrario. Conseguire la sicurezza alimentare in tempi di crisi a Sanremo

Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria, 16 ottobre – 30 ottobre 2009

(Giornata mondiale dell'alimentazione 2009)

Conseguire la sicurezza alimentare per garantire ad ognuno il fabbisogno energetico è stata nei secoli costante preoccupazione del legislatore di Sanremo: già gli statuti quattrocenteschi contenevano norme volte alla tutela dell’acqua potabile e al controllo di pesi e prezzi dei vari generi.

  • La cultura è di tutti: partecipa anche tu. L'archivio per noi bambini

Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria, 18 aprile – 26 aprile 2009

(Settimana della Cultura 2019)

L’esposizione ripercorre la storia della città di Sanremo in base ad argomenti scelti, di volta in volta dalle insegnanti della Scuola Elementare Edmondo De Amicis e rielaborati dagli alunni. Un modo per stimolare la curiosità, mettendo in contatto i giovanissimi con le fonti storiche primarie. (Manifestazione svoltasi anche a scuola, 25 maggio – 29 maggio 2009)

  • La donna nell'arte. Fonte inesauribile di ispirazione

Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria - Museo Civico di Palazzo Borea d'Olmo, 7 marzo – 28 marzo 2009

(Festa della donna 2009)

Una galleria di ritratti femminili, tra carte e tele, dove la donna appare come musa ispiratrice di rappresentazioni artistiche e simboliche, ma anche memoria di aspetti partcolari della vita del passato.

  • Una festa per tutti. Musica, suoni, armonie e donna

Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria - Museo Civico di Palazzo Borea d'Olmo, 23 febbraio – 31 marzo 2008

(Festa della donna e Settimana della Cultura 2009)

Un viaggio tra personaggi e melodie che hanno fatto la storia della canzone italiana, con aspetti inediti e notizie curiose. Una sezione è interamente dedicata alla donna che ispira e interpreta la musica.

  • L'alimentazione nei secoli

Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria, 16 ottobre – 19 ottobre 2007

(Giornata mondiale dell'alimentazione 2007)

Un itinerario attraverso i documenti per mettere in luce implicazioni politiche, economiche e sociali impiegate fruttuosamente per dare la possibilità a tutti gli abitanti della Comunità di avere almeno il necessario per sopravvivere.

  • Arte... tipologie d'archivio

Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria, 14 maggio – 18 maggio 2007

(Settimana della Cultura 2007)

Una serie di documenti per celebrare l’arte, nel nostro passato, come capacità creativa dell’uomo, abilità manuale o di intelletto a servizio della collettività e non solo.

  • La donna nell'arte

Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria, 8 marzo 2007

(Festa della donna 2007)

Ritratti femminili tra arte, poesia e carte da gioco.

  • Innamorati nell'arte

Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria, 14 febbraio 2007

(Festa di San Valentino 2007)

Storie di fidanzamenti e matrimoni tra poesie, canzoni, doni e stratagemmi curiosi per poter coronare il proprio sogno d’amore.

  • Non solo carte

Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria, 3 aprile – 7 aprile 2006

(Settimana della Cultura 2006)

In un archivio si possono trovare non solo carte “amministrative” ma anche particolari tipologie documentarie come stemmi, sigilli, mappe, alberi genealogici, ecc. Tutti esempi di come la “cultura” sia sempre viva nel “materiale d’archivio”.

  • L'arte tra le righe

Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria, 16 maggio – 20 maggio 2005

(Settimana della Cultura 2005)

Una mostra documentaria volta a far vivere l’arte nella sua più ampia accezione, dal documento miniato alla documentazione legata ai lavori preparatori per giungere infine all’opera vera e propria.

  • La donna

Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria, 8 marzo – 18 marzo 2005

(Festa della donna 2005)

Un’esposizione di documenti che ci parlano della condizione sociale della donna nel passato e che ci fanno capire anche come la donna sia sempre stata oggetto, in ogni sfera della sua vita, di vessazioni anche morali.

  • Il nostro passato... L'Archivio di Stato presenta il suo album dei ricordi: pubblicazioni...

Sede, Sezioni di Sanremo e Ventimiglia

Esposizione documentaria, 24 maggio – 29 maggio 2004

(Settimana della Cultura 2004)

Anche l’Archivio, che conserva le carte del passato, ha il suo passato. Ecco dunque un primo approccio, di facile consultazione, affinché si conservi la memoria delle vicende dei nostri istituti.

  • La Musica in archivio

Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria, 5 maggio – 10 maggio 2003

(Settimana della Cultura 2003)

Un viaggio nel tempo seguendo le esili tracce lasciate sulle nostre carte da una delle attività dell’uomo più affascinanti: il fare musica.

  • Un archivio per Sanremo

Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria, 15 aprile – 20 aprile 2002

(Settimana della Cultura 2002)

L’Archivio è come il mare: tutto inghiotte e tutto restituisce. Nei suoi scaffali si sedimentano carte su carte, prodotte dall’attività umana nel suo svolgersi che poi giacciono decenni o secoli dimenticate, per poi riemergere dopo una laboriosa ricerca o anche casualmente. Una mostra per riconoscere il presente nel passato.

  • Gli animali figli minori della creazione

Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria, 26 febbraio – 10 marzo 2001

(Settimana della Cultura 2001)

Una mostra documentaria che ripercorre il legame indissolubile tra l’uomo e gli animali analizzando diversi aspetti: rapporto con animali domestici e selvatici, la difesa degli animali, immagini e simboli.

  • Il documento storico per la scuola dell'obbligo. Siti e pratiche di devozione

Sezione Archivio di Stato di Sanremo

Incontri didattici, 27 marzo – 2 aprile 2000

(Settimana della Cultura in occasione dell'anno giubilare 2000)

Percorsi guidati adatti all’età dei visitatori che hanno l’intento d’indagare riti e tradizioni del passato e, nello stesso tempo, stimolare la curiosità sulla storia nel pubblico più giovane.

  • Sanremo Ottocento. Nei documenti della Sezione di Archivio di Stato di Sanremo e nella raccolta libraria della Biblioteca Civica di Sanremo

Sezione di Sanremo

Esposizione documentaria e bibliografica - Sala Conferenze della Biblioteca Civica, 22 dicembre 1997

Un percorso documentario che si ripromette di far rivivere l’immagine della città di Sanremo nell’Ottocento, un periodo storico ricco di fermenti culturali e di iniziative di promozione turistica.

  • L'Archivio di Stato: testimonianze del passato

Sede e sezioni

Esposizione documentaria-didattica, aprile 1981

L’Archivio di Stato di Imperia, con le Sezioni di Sanremo e di Ventimiglia, per i giovani, per gli insegnanti, per i cittadini.



SEZIONE DI VENTIMIGLIA

  • Epidemie e antichi rimedi nelle carte d’archivio – Notizie dal confine

Sezione di Ventimiglia

Esposizione documentaria, 11 ottobre 2020

(Domenica di Carta 2020)

Dalla prospetttiva di un “territorio di confine”, come quello di Ventimiglia, si dipana un percorso conoscitivo tra antiche carte che descrivono come le misure per arginare le epidemie fossero molto simili a quelle di oggi, eccetto i rimedi curativi, quelli, per fortuna, nel tempo sono cambiati.

  • Il patriottismo a Ventimiglia dallo Statuto Albertino a Roma capitale. Personaggi e avvenimenti

Sezione di Ventimiglia

Esposizione documentaria, 17 marzo – 30 giugno 2011

(in occasione del 150° Anniversario Unità d'Italia)

La documentazione, esposta in ordine cronologico, ripercorre tutto il periodo storico attraverso decreti, delibere, corrispondenza, progetti e illustrazioni.

  • Agricoltura e Alimentazione locale in tempo di guerra

Sezione di Ventimiglia

Esposizione documentaria 16 ottobre – 28 novembre 2008

(Giornata Mondiale dell'Alimentazione 2008)

In occasione della Giornata Mondiale dell'Alimentazione, la Sezione di Archivio di Stato di Ventimiglia propone un’esposizione documentaria volta a mettere in luce le problematiche legate all’alimentazione in un periodo drammatico come quello della seconda guerra mondiale.

  • Aprosio e la Ventimiglia del Seicento: tracce archivistiche

Sezione di Ventimiglia

Esposizione documentaria, 14 maggio – 19 ottobre 2007

(400° Anniversario della nascita di Padre Angelico Aprosio)

La mostra indaga la figura del padre agostiniano Angelico Aprosio ripercorrendo, attraverso i documenti, la sua vita e quella dei suoi contemporanei. L’esposizione è anche lo spunto per ricostruire la vita di Ventimiglia nel Seicento.

  • Un Archivio per Ventimiglia. Le carte e la sede

Sezione di Ventimiglia

Esposizione documentaria, 22 novembre – 3 dicembre 2004

L’Archivio è come il mare: tutto inghiotte e tutto restituisce. Nei suoi scaffali si sedimentano carte su carte, prodotte dall’attività umana nel suo svolgersi che poi giacciono decenni o secoli dimenticate, per poi riemergere dopo una laboriosa ricerca o anche casualmente. Una mostra per riconoscere il presente nel passato.

  • L'Archivio è... Notizie della Sezione di Archivio di Stato di Ventimiglia

Depliant informativo, 2004

  • Il nostro passato... L'Archivio di Stato presenta il suo album dei ricordi: pubblicazioni...

Sede, Sezioni di Sanremo e Ventimiglia

Esposizione documentaria, 24 maggio – 29 maggio 2004

(Settimana della Cultura 2004)

Anche l’Archivio, che conserva le carte del passato, ha il suo passato. Ecco dunque un primo approccio, di facile consultazione, affinché si conservi la memoria delle vicende dei nostri istituti.

  • Le Alpi Marittime ai tempi dei prefetti napoleonici

Sezione di Ventimiglia – Centro Culturale Polivalente di Piazza Duomo

Esposizione documentaria, 24 febbraio – 10 marzo 2001

Le carte a servizio dell’indagine di un’età complessa, e ricca di fermenti, come quella napoleonica.

  • Festa di Primavera – Dal commercio dei limoni alla floricoltura

Sezione di Ventimiglia

Esposizione documentaria – Civico Museo Archeologico “G. Rossi”, 19 marzo – 14 aprile 1998

  • Giuseppe Biancheri e la vita politica italiana da Cavour a Giolitti 1821-1908

Sezione di Ventimiglia

Seconda Giornata di studio – Sala del Consiglio Provinciale, Palazzo del Governo, 19 luglio 1997

  • Conservare il passato – il progetto e il cantiere di Albintimilium

Sezione di Ventimiglia

Giornata di studio – Nervia – Giardino Ex ospedale di S. Spirito, 19 aprile 1997

  • Il Catasto della Magnifica Comunità di Ventimiglia: famiglie, proprietà e territorio

Sezione di Ventimiglia

Presentazione del volume “Il Catasto della magnifica Comunità di Ventimiglia: famiglie, proprietà e territorio” - Sala Polivalente del Museo Archeologico G. Rossi di Ventimiglia, 7 dicembre 1996

  • Giuseppe Biancheri e la vita politica italiana da Cavour a Giolitti 1821-1908

Sezione di Ventimiglia

Giornata di studio – Chiesa di San Francesco, 30 aprile 1994

Interventi di Carlo Russo, Giovanni De Moro, Bianca Montale, Loretta Marchi, Luigi Cattanei, Emilio Costa e Sergio Alinovi.

Punto di partenza per la mostra “La famiglia Biancheri dalla Liguria al parlamento subalpino” a cura di Andrea Folli, Elena Pozzi e Erino Viola

  • Immagini di Ventimiglia nella seconda metà dell'Ottocento. Sviluppo urbano del Sestiere Sant’ Agostino

Sezione di Ventimiglia

Esposizione documentaria, 5 dicembre – 15 dicembre 1988

Una mostra di documenti e fotografie che ci svela il volto di Ventimiglia nell’Ottocento.

  • L'Archivio di Stato: testimonianze del passato

Sede e sezioni

Esposizione documentaria-didattica, aprile 1981

L’Archivio di Stato di Imperia, con le Sezioni di Sanremo e di Ventimiglia, per i giovani, per gli insegnanti, per i cittadini.